Mariselda Tessarolo

Studioso Senior dello Studium Patavinum già Professore ordinario di Sociologia dei processi culturali e comunicativi (SPS/08) nel Dipartimento FISPPA, sezione Psicologia Applicata dell’Università di Padova. È stata nel corpo docente delle università di Trento e di Trieste.

Principali ambiti di ricerca: si interessa dell’aspetto culturale della comunicazione e della costruzione simbolica della cultura, unendo ricerca teorica a metodologie quantitative e qualitative.

Specializzata nello studio della comunicazione artistica e nella sociologia del linguaggio, è stata responsabile locale di fondi ministeriali sui beni culturali e ha fatto parte del gruppo “Border Discourse: Changing Identities, Changing Nations, Changing Stories in European Border Countries” sotto la direzione di Ulrike Meinhof. È membro dell’IAEA (International Aesthetic Experimental Association) e dell’ESA (European Sociological Association). Intrattiene rapporti di ricerca con studiosi di molte università italiane e straniere, in particolare con l’Università di Waseda (Tokyo).

Ha pubblicato con Laterza, Il mulino, Giunti, Angeli, Giuffrè, Bulzoni, Cleup, Shaker Verlag, Springer, De Goutier, Routledge, Gakubun-sha, Peter Lang, Duncker& Humblot.

Contatto: mariselda.tessarolo@unipd.it