Gabriele De Anna

Juniorprofessor in Filosofia presso l’Università di Bamberg in Germania, dal 2001 è stato ricercatore universitario in Filosofia politica presso l’Università di Udine, dove tiene ancora i corsi di Filosofia politica e Filosofia della scienza. Nel 2005-6 è stato Visiting Fellow del Centre for Philosophy of Science dell’Università di Pittsburgh (USA), e negli anni 2007 e 2008 è stato Marie Curie Fellow presso l’Università di Cambridge (UK), CRASH-Center for Reserach in the Arts, Socal Sciemces and Humanities. Ha ricevuto un Dottorato di ricerca in Filosofia dall’Università di Padova e un PhD in Filosofia dall’Università di St Andrews (Scozia).

È autore di saggi apparsi in volumi collettanei e riviste internazionali (tra cui Philosophy, Philosophical Quarterly, Philosophical Explorations, Review of Metaphysics), ha scritto sei monografie (le ultime delle quali sono Azione e rappresentanza. Un problema “metafisico” del liberalismo contemporaneo, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2012, e Scienza, normatività, politica. La natura umana tra l’immagine scientifica e quella manifesta, Milano, FrncoAngeli, 2012). Ha curato diversi volumi tra cui Evolutionary Ethics and Contemporary Biology, Cambridge, Cambridge University Press (con Giovanni Boniolo) e Moral Realism and Political Decisions, Bamberg, University of Bamberg Press, 2015 (con Riccardo Martinelli).

I suo interessi di ricerca sono la metafisica e l’azione umana, individuale e sociale, dal punto di vista filosofico-politico e da quello della filosofia della scienza.

Contatto: gabriele.de-anna@uni-bamberg.de